Blog Edutech

Blog Edutech (30)

Condividi!

Cosa si intende con formazione asincrona? Quali contenuti è possibile utilizzare con questa metodologia? Flessibilità nella creazione e nella fruizione dei corsi, con materiali sempre disponibili e accessibili, rendendo i partecipanti protagonisti e responsabili della loro formazione.

Condividi!

Sempre più spesso si sente parlare di Gamification. Ma che cos’è precisamente? A cosa può servire in azienda? In quali ambiti è possibile applicarla?

Una metodologia interessante per motivare e coinvolgere le persone verso le attività proposte.

Condividi!

Com'è cambiata la formazione nell'ultimo anno? Quali sono state le tematiche più ricercate? Quali metodologie sono state più apprezzate dalle persone? E la formazione di domani? Un'analisi alla formazione di oggi, e uno sguardo a quella di domani. 

Condividi!

Che cos'è il Microlearning? Quali vantaggi porta con sé questa metodologia? Un approccio smart, dinamico e personalizzato alla formazione: contenuti brevi e attività veloci per rispondere a bisogni specifici, in modo chiaro, flessibile e personalizzato. Materiali sempre disponibili e accessibili da più dispositivi. 

Condividi!

Dopo più di un anno di formazione virtuale, come sarà il ritorno in aula? Quale sarà la nuova funzione che l'aula ricoprirà? In che modo aggiornando l'infrastruttura e gli strumenti dell'aula, aumentano anche le possibilità formative?

Mercoledì, 11 Settembre 2019 15:43

Open Badges: la fotografia digitale delle competenze

Condividi!

Uno strumento rivoluzionario per il riconoscimento delle competenze

Sembrano semplici immagini. In realtà gli Open Badges sono fotografie digitali del profilo professionale ed evidenziano quelle esperienze trasversali che ciascuno di noi acquisisce nel corso della sua vita al di fuori dei titoli di studio: soft skills, conoscenza delle lingue straniere, competenze digitali, l’appartenenza a gruppi, partecipazione a corsi o attribuzione di crediti.

Venerdì, 18 Ottobre 2019 16:19

Blockchain: benefici e sviluppi per le aziende

Condividi!

Nel precedente post avevamo dato uno sguardo agli Open Badges, cercando di capire in che modo possono valorizzare il capitale umano delle aziende. Sono a tutti gli effetti vere e proprie digital credential emesse da un soggetto, normalmente un’istituzione o una organizzazione, che sulla base di propri criteri di valutazione riconosce determinate competenze ad una persona, lavoratore se siamo in un contesto aziendale, studente in un contesto formativo. In pratica gli Open Badges trasformano le competenze in una nuova forma di “moneta” come misura del capitale sociale e intellettuale” e di conseguenza stanno reinventando le modalità di riconoscimento dell’apprendimento oltre i formali sistemi di certificazione.

Condividi!

La diffusione degli ambienti di apprendimento digitali e di protocolli specifici per il tracciamento delle attività permette oggi di entrare a contatto con un enorme volume di dati. In azienda, ciò significa praterie inesplorate di informazioni, con un enorme potenziale in termini di opportunità per migliorare le metodologie formative, adottare le più idonee per l’obiettivo formativo, identificare nuovi benchmark e indicatori per l’analisi dei risultati.

Condividi!

Vi sarete chiesti più volte se organizzare un webinar, tecnicamente un seminario o una lezione online che può essere seguita comodamente da casa, dall’ufficio o da un qualsiasi PC con accesso a internet in un giorno e un ora stabiliti, possa essere la strategia giusta per la vostra organizzazione.
Bene, se non riesci più a:

  • garantire la qualità e quantità degli incontri in presenza per fornire consulenza o assistenza ai tuoi clienti,
  • gestire le trasferte per aggiornare la tua rete vendita, condividere obiettivi e fare coaching in modo regolare e continuativo,
  • formare i responsabili tecnici delle tue soluzioni che gestiscono progetti sul territorio,
  • essere più competitivo dei tuoi concorrenti,

… se uno di questi scenari rispecchia una tua esigenza, allora il webinar può essere utile alla tua organizzazione.

Pagina 1 di 3